Superseal 2S – Nuovo Processo di Fissaggio: Una Rivoluzione in Anodizzazione

Superseal 2S – Nuovo Processo di Fissaggio: Una Rivoluzione in Anodizzazione

Superseal 2S – Nuovo Processo di Fissaggio: Una Rivoluzione in Anodizzazione

Alcune scoperte creano la storia della scienza: 30 anni dopo la grande invenzione del “fissaggio a freddo”, nessuna altra ricerca/miglioramento ha considerevolmente cambiato il modo di fissare, ma ora, dopo molti anni di ricerca e sviluppo nella direzione di un grande passo avanti nel processo di fissaggio Italtecno ha sviluppato un nuovo know-how per un processo di fissaggio con prestazioni molto elevate contro la corrosione e contro gli agenti alcalini, mentre tutti i fissaggi convenzionali falliscono i test di resistenza alcalini.
Inoltre, la resistenza agli alcali è certamente importante anche per profili e lamiere per applicazioni architettoniche causa il problema frequente di contatto con il calcestruzzo durante la costruzione e il contatto con sostanze alcaline durante la pulitura di edifici.
Per i test “convenzionali” di corrosione in acido è possibile fare un confronto con le tecnologie convenzionali per mezzo di tutti i test di laboratorio, test accelerati e prove “sul campo”. I risultati sono eccezionali, molto meglio di qualsiasi fissaggio convenzionale.
Per quanto riguarda le prestazioni del rivestimento anodico fissato contro gli agenti alcalini, è possibile, ad esempio, verificare la tenuta del nuovo fissaggio con test automobilistici (Volkswagen TL 212 e altri).
il nuovo fissaggio sarà anche uno dei punti salienti del “sessione Anodizzazione” al 8 ° Congresso Alluminio 2000 a Milano, dal 14 al 18 maggio 2013 all’Hotel Melia e sarà anche essere descritta in dettaglio nel corso della speciale “Workshop di Anodizzazione” in parallelo al Congresso (solo in inglese) organizzato da Interall e AAC (Anodizing Aluminum Council).
Per ricevere la scheda tecnica e per ulteriori informazioni in generale, si prega di contattare Italtecno a info@italtecno.com o direttamente all’e-mail personale del vostro interlocutore abituale in ufficio Italtecno o nel laboratorio di Italtecno.

Read More

Dryplus – Drastica Riduzione del Volume di Fanghi Dalle Linee di Ossidazione

Dryplus – Drastica Riduzione del Volume di Fanghi Dalle Linee di Ossidazione

Dryplus – Drastica Riduzione del Volume di Fanghi Dalle Linee di Ossidazione

download.pdf

L’impianto DRYPLUS è stato sviluppato e bre-vettato da Italtecno con lo scopo di incremen-tare drasticamente la parte secca nei fanghi prodotta come residuo negli impianti di ossida-zione anodica. DRYPLUS consente di ottenere una parte sec-ca pari al 40-50% nel volume totale di fango di idrossido d’alluminio, invece del consueto 20-25% che si raggiunge con i processi tradizionali. Il vantaggio ambientale nell’utilizzo della tecno-logia DRYPLUS è evidente, dato che il volume di fango considerato come un residuo indu-striale è di fatto dimezzato, ed il numero di ca-mion utilizzato per il suo trasporto è pure di-mezzato. L’efficacia di DRYPLUS dal punto di vista dei contenimenti dei costi è pure evidente, dato che il costo per lo smaltimento di questi fanghi è ridotto della metà rispetto a quello che si ot-tiene con un approccio tradizionale.

Read More

Sistema Integrato Die-Clar e Crystalfix

Sistema Integrato Die-Clar e Crystalfix

Sistema Integrato Die-Clar e Crystalfix

download.pdf

I vantaggi portati dall’integrazione di DIE-CLAR (un sistema innovativo per la pulizia delle matrici utilizzate per l’estrusione dell’alluminio) e CRYSTALFIX (la più avanzata tecnologia per il recupero della soda caustica utilizzata nel processo di pulizia delle matrici) sono stati provati con successo da Italtecno su scala industriale.

Con il SISTEMA INTEGRATO DIE-CLAR & CRYSTALFIX tutti i vantaggi connessi a ciascuna singola tecnologia sono sommati assieme e forniscono una risposta globale ai problemi causati dai sistemi tradizionali di pulizia delle matrici.

guarda il nostro nuovo sito internet dedicato: www.diecleaningplant.com

Read More

Crystalfix – Recupero Soda da Pulizia Matrici di Estrusione

Crystalfix – Recupero Soda da Pulizia Matrici di Estrusione

Crystalfix – Recupero Soda da Pulizia Matrici di Estrusione

download.pdf

CRYSTALFIX è la più avanzata tecnologia disponibile per il recupero della soda caustica utilizzata nella pulizia delle matrici di estrusione dell’alluminio.

guarda il nostro nuovo sito internet dedicato: www.diecleaningplant.com

Read More

Die-Clar – Pulizia Matrici

Die-Clar – Pulizia Matrici

Die-Clar – Pulizia Matrici

download.pdf

DIE-CLAR è un impianto assolutamente innovativo per la pulizia delle matrici utilizzate nella estrusione dei profili di alluminio.

DIE-CLAR è la vera risposta ai diversi problemi che si presentano con le tecnologie tradizionali di pulizia delle matrici.

guarda il nostro nuovo sito internet dedicato: www.diecleaningplant.com

Read More

Ossidazione Dura

Ossidazione Dura

Ossidazione Dura

download.pdf

Lo strato anodico è essenzialmente alluminio ossido che è una sostanza dura. L’attacco di acido caldo alla interfaccia ammorbidisce l’ossido.
Un efficace sistema di agitazione con aria e la riduzione della temperatura dell’elettrolita a circa 0°C (32°F), eliminano l’ammorbidimento della superficie e consentono la formazione di uno strato anodico duro e resistente all’abrasione.
Un ulteriore vantaggio di questa tecnologia è rappresentato dal fatto che, aumentando la densità di corrente, si possono produrre spessori più elevati.
Molte specifiche militari impongono almeno 50 micron (2.0 mil) ma utilizzando opportune tecniche per l’accrescimento dello strato si possono superare i 125 micron (5.0 mil).
Gli spessori del rivestimento che variano tra 15-40 microns possono essere richiesti per applicazioni speciali.

Read More