Superseal 2S – Nuovo Processo di Fissaggio: Una Rivoluzione in Anodizzazione

Superseal 2S – Nuovo Processo di Fissaggio: Una Rivoluzione in Anodizzazione

Alcune scoperte creano la storia della scienza: 30 anni dopo la grande invenzione del “fissaggio a freddo”, nessuna altra ricerca/miglioramento ha considerevolmente cambiato il modo di fissare, ma ora, dopo molti anni di ricerca e sviluppo nella direzione di un grande passo avanti nel processo di fissaggio Italtecno ha sviluppato un nuovo know-how per un processo di fissaggio con prestazioni molto elevate contro la corrosione e contro gli agenti alcalini, mentre tutti i fissaggi convenzionali falliscono i test di resistenza alcalini.
Inoltre, la resistenza agli alcali è certamente importante anche per profili e lamiere per applicazioni architettoniche causa il problema frequente di contatto con il calcestruzzo durante la costruzione e il contatto con sostanze alcaline durante la pulitura di edifici.
Per i test “convenzionali” di corrosione in acido è possibile fare un confronto con le tecnologie convenzionali per mezzo di tutti i test di laboratorio, test accelerati e prove “sul campo”. I risultati sono eccezionali, molto meglio di qualsiasi fissaggio convenzionale.
Per quanto riguarda le prestazioni del rivestimento anodico fissato contro gli agenti alcalini, è possibile, ad esempio, verificare la tenuta del nuovo fissaggio con test automobilistici (Volkswagen TL 212 e altri).
il nuovo fissaggio sarà anche uno dei punti salienti del “sessione Anodizzazione” al 8 ° Congresso Alluminio 2000 a Milano, dal 14 al 18 maggio 2013 all’Hotel Melia e sarà anche essere descritta in dettaglio nel corso della speciale “Workshop di Anodizzazione” in parallelo al Congresso (solo in inglese) organizzato da Interall e AAC (Anodizing Aluminum Council).
Per ricevere la scheda tecnica e per ulteriori informazioni in generale, si prega di contattare Italtecno a info@italtecno.com o direttamente all’e-mail personale del vostro interlocutore abituale in ufficio Italtecno o nel laboratorio di Italtecno.